MENU

Biografia

alina

Alessandra Fornari nasce a Rieti nel 1979. Nel 1993 si iscrive all’Istituto Statale D’Arte A. Calcagnadoro, indirizzo Grafica Pubblicitaria e Fotografia, dove si diplomerà nel 1998. Gli studi e le conoscenze acquisite durante il corso di studi all’ISA di Rieti la avvicinano al mondo della grafica e del design, facendo nascere in lei passione e determinazione ad intraprendere lo studio e la professione di queste arti. Un anno più tardi, nel 1999 decide di proseguire gli studi presso l’Istituto Europeo di Design a Roma, al dipartimento di Comunicazione Visiva, Grafica. Nel 2002, terminati gli studi allo IED, inizia a ad avere collaborazioni freelance con piccole agenzie di comunicazione e aziende grafiche. Successivamente, ottiene una collaborazione di stage per Itaca Pubblishing and Comunication, casa editrice romana.Nel 2003, in seguito alle esperienze maturate e al desiderio di allargare i propri ambiti professionali, decide di proporsi come designer ad una delle più grandi aziende produttrici al mondo di orologi: la Swatch. Invia così il suo portfolio grafico; pochi mesi più tardi viene assunta come designer per Swatch allo Swatch Creative Lab di Milano, dove lavorerà per sei anni. Dal 2004, collabora con Flik Flak, il marchio di orologi Swacth concepito esclusivamente per i bambini. Parallelamente al suo lavoro con Swatch Group, dal 2007, in cooperazione con il marito, Daniele Leonetti art director e web designer, intraprende una collaborazione con la Globo giocattoli di Verona in qualità di designer del prodotto, realizzando progetti come i Mutogeni. Nel 2009 inizia a lavorare come stylist per Gimi S.p.A. e disegna la collezione di foderine per assi da stiro 2010.Attualmente cura come freelance i propri clienti ed è sempre alla ricerca di nuove collaborazioni.